Ricerca Gallerie Mostre I nostri link Collane Periodici Catalogo 2013 Home Chi siamo
Primo piano

Lo Spirito del Teatro n.96

Una vita straordinaria
Il teatro di Riccardo Goretti dal 2011 al 2018

Riccardo Goretti
Euro 15.00
scheda libro »

Lo Spirito del Teatro n.95

Monologhi

Chiara Guarducci
Euro 12.00
scheda libro »

Altre Visioni n.146

Teatro in alta sicurezza

Mimmo Sorrentino
Euro 15.00
scheda libro »

Lo Spirito del Teatro n.94

Dopo Salò
una trilogia teatrale sull’Italia dalla caduta di Mussolini all’avvento di Berlusconi

Gianfranco Pedullà
Massimo Sgorbani
Euro 18.00
scheda libro »

Altre Visioni n.145

Scenari del terzo millennio
L’osservatorio del Premio Scenario sul giovane teatro

a cura di Cristina Valenti
Euro 18.00
scheda libro »

Altre Visioni n.144

La tentazione del Sud
Viaggio nel teatro di Leo e Perla da Roma a Marigliano

Angelo Vassalli
Euro 22.00
scheda libro »

Altre Visioni n.143

L’acrobata dello spirito
I quaderni inediti di Orazio Costa

Laura Piazza
Euro 20.00
scheda libro »

Fuori Collana n.0

Il teatro in fotografia
L’immagine della prima attrice italiana fra Otto e Novecento

Marianna Zannoni
Euro 18.00
scheda libro »

Strade Blu n.10

Quanto dista il teatro?
Un’indagine sociopoetica tra spettatori e non spettatori a Parma

a cura di Roberta Gandolfi
Euro 16.00
scheda libro »

Lo Spirito del Teatro n.93

Altre scene
Copioni del terzo millennio

Paolo Puppa
Euro 15.00
scheda libro »

Altre Visioni n.142

Storia del Living Theatre
Conversazioni con Judith Malina

Cristina Valenti
Euro 20.00
scheda libro »

Altre Visioni n.117

Sotto la tenda dell'avanguardia

Pippo Di Marca
Euro 18.00

Data di pubblicazione: novembre 2013

Il libro è una narrazione storico-critica del percorso lungo oltre cinquant’anni (1959-2011) di quella straordinaria avventura artistica chiamata teatro d’avanguardia.
Pippo Di Marca teatralmente parlando è un ‘esploratore’ onnivoro, nei confronti degli altri e del ‘mondo’, ma soprattutto nei confronti di se stesso e del proprio mondo, delle proprie epifanie, o fantasmagorie. Da qui nasce la voglia, l’urgenza di raccontarsi e al tempo stesso la necessità di raccontare gli altri, in quanto suoi riflessi o viceversa. Giacché tutti interagiamo, specie quando apparteniamo allo stesso ‘lato selvaggio’: come è il caso degli artisti che hanno fatto in Italia, nelle generazioni, nelle lotte e nei lutti, il ‘nuovo teatro’ a partire dagli anni ’60 e dei loro compagni di strada, critici, studiosi, spettatori, a vario titolo i loro mentori deputati. Così compaiono e convivono, nel libro, accanto all’intera ‘peregrinazione’ dell’autore, le vicende, i percorsi, le traiettorie, gli incroci di tutti i personaggi, maggiori e minori: come fossero protagonisti e interpreti di quel grande romanzo, e se si vuole spettacolo, che è passato ‘sotto la tenda dell’avanguardia’.

Scarica la scheda in pdf
Le prime 16 pagine del libro

Altre informazioni
L X H: 14,5 x 20,5; CONFEZIONE rilegato in brossura; COPERTINA carta usomano con risvolti, colori; INTERNO illustrato B/N; 2013, pp. 328
ISBN: 978-88-7218-368-7