Ricerca Gallerie Mostre I nostri link Collane Periodici Catalogo 2013 Home Chi siamo
Primo piano

Strade Blu n.10

Quanto dista il teatro?
Un’indagine sociopoetica tra spettatori e non spettatori a Parma

a cura di Roberta Gandolfi
Euro 16.00
scheda libro »

Fuori Collana n.0

Il teatro in fotografia
L’immagine della prima attrice italiana fra Otto e Novecento

Marianna Zannoni
Euro 18.00
scheda libro »

Lo Spirito del Teatro n.93

Altre scene
Copioni del terzo millennio

Paolo Puppa
Euro 15.00
scheda libro »

Altre Visioni n.142

Storia del Living Theatre
Conversazioni con Judith Malina

Cristina Valenti
Euro 20.00
scheda libro »

Altre Visioni n.141

Teatro Laboratorio della Toscana
Diretto da Federico Tiezzi

a cura di Leonardo Mello
Euro 14.00
scheda libro »

I Diavoletti n.6

Amletino

Simone Martini
Euro 11.00
scheda libro »

Lo Spirito del Teatro n.92

Intorno a “Don Carlos”: prove d'autenticità
da Friedrich Schiller

Marco Filiberti
Euro 12.00
scheda libro »

Altre Visioni n.140

Do, undo, do over
Ermanna Montanari in Teatro delle Albe

Laura Mariani
Euro 14.99
scheda libro »

Altre Visioni n.139

Manuale atipico di sopravvivenza teatrale
Emanuele Conte e il Teatro della Tosse

Matteo Paoletti
Euro 16.00
scheda libro »

Altre Visioni n.138

Interior Sites Project
Il teatro di Cuocolo/Bosetti. IRAA Theatre

a cura di Laura Bevione
Euro 17.00
scheda libro »

Altre Visioni n.137

Cento storie sul filo della memoria
Il “Nuovo Teatro” in Italia negli anni ’70

a cura di Enzo Gualtiero Bargiacchi
Rodolfo Sacchettini
Euro 25.00
scheda libro »

Altre Visioni n.109

Ermanna Montanari
fare-disfare-rifare nel Teatro delle Albe

Laura Mariani
Euro 23.00

Data di pubblicazione: novembre 2012

Ermanna Montanari: il corpo minuto che ingigantisce sul palcoscenico e un volto magnetico capace di intensità femminili come di inquietanti sconfinamenti; la voce che crea figure sceniche e si fa strumento musicale; un linguaggio originale che abbraccia la scena tutta; una precisione orientale e il magma di un’infanzia mai domata, che parla la lingua del sogno e ha il suono enigmatico del dialetto.
Laura Mariani, sottile analista del teatro e della memoria, la ritrae nell’intreccio tra arte e vita, in relazione con Marco Martinelli, regista e drammaturgo, col quale forma una coppia dalle complesse alchimie; e ne indaga la figura attraverso testimonianze e immagini, appunti inediti e tracce dei percorsi di creazione.
Un viaggio narrativo – racconto biografico, ritratto d’artista, cronaca di un diventare – per guardare in filigrana la materia prima di un’attrice e del teatro nel suo farsi.

Scarica la scheda in pdf
Le prime 16 pagine del libro

Altre informazioni
L X H: 14,5 x 20,5; CONFEZIONE rilegato in brossura; COPERTINA carta usomano con risvolti, colori; INTERNO illustrato, CMYK; 2012, pp. 352
ISBN: 978-88-7218-349-6