Ricerca Gallerie Mostre I nostri link Collane Periodici Catalogo 2013 Home Chi siamo
Dello stesso autore (1)

Altre Visioni n.27

Alla periferia del cielo
Percorsi teatrali & umani nel carcere di Arezzo 1996-2004

a cura di Gianfranco Pedullà
Euro 15.00
scheda libro »

Primo piano

Altre Visioni n.148

Alla ricerca di un teatro perduto
Giovanni Poli e la neo-Commedia dell’Arte

Giulia Filacanapa
Euro 18.00
scheda libro »

Strade Blu n.11

L’euritmia, una danza non danza
Percorsi tra arte, didattica e terapia

Heike Cantori Wallbaum
Euro 26.00
scheda libro »

Lo Spirito del Teatro n.98

Incanti
Tre testi di teatro per ragazzi ad uso dei grandi

Valerio Valoriani
Euro 18.00
scheda libro »

Lo Spirito del Teatro n.97

L'eccidio
Oratorio a tre voci

Riccardo Cardellicchio
Euro 10.00
scheda libro »

Altre Visioni n.147

Il teatro è un giardino incantato dove non si muore mai
Intorno alla drammaturgia di Franco Scaldati

a cura di Valentina Valentini
Euro 16.00
scheda libro »

Lo Spirito del Teatro n.96

Una vita straordinaria
Il teatro di Riccardo Goretti dal 2011 al 2018

Riccardo Goretti
Euro 15.00
scheda libro »

Lo Spirito del Teatro n.95

Monologhi

Chiara Guarducci
Euro 12.00
scheda libro »

Altre Visioni n.146

Teatro in alta sicurezza

Mimmo Sorrentino
Euro 15.00
scheda libro »

Lo Spirito del Teatro n.94

Dopo Salò
una trilogia teatrale sull’Italia dalla caduta di Mussolini all’avvento di Berlusconi

Gianfranco Pedullà
Massimo Sgorbani
Euro 18.00
scheda libro »

Altre Visioni n.145

Scenari del terzo millennio
L’osservatorio del Premio Scenario sul giovane teatro

a cura di Cristina Valenti
Euro 18.00
scheda libro »

Altre Visioni n.144

La tentazione del Sud
Viaggio nel teatro di Leo e Perla da Roma a Marigliano

Angelo Vassalli
Euro 22.00
scheda libro »

Altre Visioni n.63

Il teatro italiano nel tempo del fascismo

Gianfranco Pedullà
Euro 20.00

Data di pubblicazione: ottobre 2009

Fondato su un ampio spoglio di fonti inedite, questo studio ha come oggetto la scena teatrale italiana durante il regime fascista, della quale vengono esaminate le tendenze organizzative (intervento dello Stato, sovvenzioni pubbliche, selezione delle compagnie) ed estetiche (crisi del teatro di tradizione, sviluppi della drammaturgia nazionale, avvento dalla regia). Particolarmente sensibile ai problemi di metodo, Pedullà si muove lungo la linea di una moderna storia sociale del teatro: i dati quantitativi si alternano alle notazioni culturali ed estetiche, i riferimenti alle scelte politiche del fascismo a spunti più generali sullo spettacolo italiano, con una speciale attenzione per l’avvento del cinema. Inoltre, attraverso la comparazione delle varie realtà europee e la descrizione dell’intensa attività di tournée delle compagnie italiane in Europa e nelle Americhe, l’autore apre la propria analisi ad un orizzonte internazionale. Nel ripercorrere i tratti dominanti del teatro in epoca fascista il volume, che mette in luce come in quegli anni si gettino le basi strutturali e linguistiche del sistema teatrale affermatosi nel dopoguerra, ci fornisce un documentato e approfondito capitolo di storia delta cultura italiana del Novecento.

Si ripropone qui in maniera integrale la versione originale, già Premio I.D.I. Silvio d’Amico 1994 e Premio Diego Fabbri 1995.

Scarica la scheda in pdf
Le prime 16 pagine del libro

Altre informazioni
L X H: 14,5 x 20,5; CONFEZIONE rilegato in brossura; COPERTINA carta patinata plastificata con risvolti, colori; INTERNO illustrato, B/N; 2009, pp. 352
ISBN: 978-88-7218-268-0